• Quale energia sfrutta la Pompa geotermica

    L’energia geotermica è il calore presente nel sottosuolo in quantità e a temperature costante a prescindere dalle condizioni climatiche esterne. Questo calore può essere utilizzato inserendo nel suolo in varie maniere una tubazione di scambio in genere realizzata con polietilene speciale con all’interno acqua glicolata.

    I tipi di sonde geotermiche

    Le sonde geotermichesono tubi chiusi ad anello di materiali a alta trasmittanza termica nei quali passa un liquido glicolato per evitare il congelamento, assorbono il calore e lo portano in superfice o nel sottosuolo a seconda se si voglia riscaldare o raffrescare .

    Le sonde sono :

    • verticali;
    • orizzontali

    Nel primo caso la sonda scende nel terreno andando verso temperature più uniformi questo comporta una attenta progettazione della dimensione e della profondità della sonda in quanto ogni terreno è diverso. Queste sonde hanno le prestazioni migliori rispetto a quelle orizzontali, ma di contro hanno i costi di realizzazione più elevati.

    Nel secondo caso è necessario un terreno pianeggiante nel quale i tubi vengono posati a seguito di un semplice scavo ad una profondità di circa ml 2 . Chiaramente a questa profondità le sonde saranno influenzate dalla temperatura esterna ma consente un risparmio significativo nella posa rispetto alle sonde geotermiche verticali.
    Contattateci